– Report – “Il Burattinaio”

Identifica le tue priorità e pianifica le tue mete in modo proficuo!

 

Il Burattinaio è il report che ti guiderà passo passo ad allineare le tue azioni quotidiane con le tue reali ambizioni.

 

Clicca qui sotto e leggi la parte introduttiva!

 

 

>>>>>>>>>>>>>>>>>>><strong>Clicca qui per leggere la parte introduttiva</strong><<<<<<<<<<<<<<<<<<<

…questo report nasce proprio dalla necessità di proporre un metodo concreto che permetta di selezionare ognuna delle azioni che compiamo ogni giorno. Dopotutto il tempo che abbiamo a disposizione è davvero poco. Quante volte ci diciamo che “se solo avessi più tempo..”. E quindi che diamine di motivo c’è di focalizzarsi su attività che alla fine non sappiamo nemmeno se effettivamente siano prioritarie o meno? Io ritengo che la vita di una persona sia troppo breve per perderla in attività poco proficue e di secondo grado. Non intendo proficue solo in senso economico, ma soprattutto a livello emotivo, a livello personale. Il metodo proposto in questo percorso nasce all’apice della confusione più totale che si espresse in me all’ingresso dell’età adulta…

… L’obiettivo di questo percorso è questo: farti selezionare delle attività ultra-prioritarie, spezzettarle in azioni singole ed inserirle in agenda, nel tuo “diario dei compiti” cosi da spendere il tuo tempo in ciò che davvero conta. Alla fine l’importante è questo: quello che FAI ogni giorno, le piccole cose, e non soltanto i buoni propositi o le grandi idee. Avere dei compiti chiari ti aiuterà a disciplinarti e fare ogni giorno un passettino verso la direzione che ti indica la TUA bussola.

Vorrei concludere questa introduzione svelando il significato del titolo di questo report “Il Burattinaio”. Perché questo termine? Perché mi è sembrato il nome più azzeccato per identificare quel sistema che tendenzialmente una persona si crea attorno a se fino a quando essa è praticamente mossa a destra e a sinistra passivamente, imprigionato nelle sue stesse decisioni prese in passato.

 

“Se non hai l’abitudine di selezionare e pianificare le tue mete sei solo un burattino del teatro che ti sei creato attorno”

-Stefano De Rosa-

 

Che triste immagine ho nel scrivere questo motto. Mi immagino un pezzo di legno legato con dei fili i cui capi arrivano al “burattinaio” il quale con astuzia e capacità lo muove, gli fa fare cose impossibili, lo fa sorridere, lo fa sembrare allegro. E le persone attorno applaudono divertite..Alla fine è solo un pezzo di legno. Come spiegherò nel paragrafo successivo, il fatto di non selezionare ciò che svolgiamo ogni giorno ci fa diventare una sorta di burattini, mossi dal burattinaio del teatro il quale è, metaforicamente parlando, il fitto sistema che CI siamo creati attorno nel corso della vita: convinzioni, abitudini, decisioni prese per comodità e non con razionalità, azioni poco prioritarie. Sottolineo “CI”, poiché è ora di sfatare il mito che la colpa è sempre quella altrui: della politica, del capo, dell’altro e quell’altro. Capisco che ci siano cause di forza maggiore per certe situazioni, ma vi garantisco che l’80% (anche più) di quello che siamo ora è solo frutto delle NOSTRE decisioni prese in passato. E se in passato hai deciso con criterio selezionando le priorità oggi puoi essere soddisfatto, se non è cosi ti stai trasformando in un pezzo di legno, un burattino, e ti stai dirigendo verso il “teatro” a porte chiuse che ti sei creato attorno.


Stefano De Rosa, fondatore di FortieLiberi.it, svela tutto ciò che sta alla base della buona pianificazione. Il burattinaio propone il percorso TGS, ovvero il Target Getting System, unico e completo metodo quadro per la selezione e la pianificazione degli obiettivi. Il TGS è un percorso suddiviso in dieci parti le quali ti verranno spedite nella tua casella di posta a cadenza regolare cosi da poter completare “il tuo puzzle” pezzo per pezzo.

 

ti aiuterà a scoprire le tue priorità ed impostare le tue mete con criterio e smettere di lottare passivamente con tutto quello che ti accade attorno

 

Compila il form sottostante per avere l’immediato accesso al report gratuito –Il Burattinaio- e quindi ricevere in tempo reale la prima parte di questo fantastico percorso.